I prerequisiti scolastici: potenziare la memoria di lavoro

La memoria di lavoro è essenziale nell’apprendimento della lingua scritta, della lettura e della matematica e nella comprensione delle istruzioni in classe. Interventi per potenziarla possono ridurre l’entità di disturbi e difficoltà scolastiche.

di Redazione GiuntiScuola · 15 giugno 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Apprendimenti fondamentali quali lettura, scrittura e calcolo si fondano sulla corretta acquisizione di una serie di abilità cognitive di base definibili come prerequisiti dell’apprendimento .

Possiamo quindi immaginare le nostre abilità organizzate in una struttura a piramide , in cui le capacità di ordine superiore, come la scrittura o le abilità di calcolo, si basano su funzioni cognitive più generali, quali per esempio la memoria o l’attenzione.

Queste abilità generali possono esser