Diversamente in danza: “siamo pezzi unici di un grande puzzle”

Differenti dotazioni personali si incontrano danzando: un'insegnante di scuola dell’infanzia e mamma di una bambina “particolarmente dotata” racconta. Di Monica Garatti.

di Redazione GiuntiScuola · 12 aprile 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
7 min read

Sono arrivata a Diversamente in Danza per accompagnare mia figlia Alice. Quando sono entrata la prima volta nella sala, ho visto subito che non c'erano solo ragazzi "come Alice", c’erano tante persone diverse tra loro, per età, abilità, carattere ed esperienze di vita. In quel momento ho pensato che forse anche alla sorella Giulia sarebbe piaci

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it