Contenuto riservato agli abbonati io+

Convegno “A scuola nessuno è straniero”: l’integrazione comincia tra i banchi

Nei giorni scorsi vi abbiamo dato informazioni e immagini in diretta del bel successo del convegno "A scuola nessuno è straniero". Qui riproduciamo l'articolo del "Giornale di Sicilia"  a firma di Flavia Perricone uscito domenica 16 marzo. Si ringrazia la ‎direzione del quotidiano per autorizzarne la riproduzione e la diffusione.

di Redazione GiuntiScuola19 marzo 20143 minuti di lettura
Convegno “A scuola nessuno è straniero”: l’integrazione comincia tra i banchi | Giunti Scuola


“Chi abbandona la scuola è un cittadino perso. A Palermo il problema della dispersione scolastica è grave . I bambini lavoratori sono una piaga sociale, escono da un circuito per andare altrove, seguono sirene che li portano, in molti casi, verso attività criminali”. Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso , nel corso del convegno