A tutto tondo

Qual è la differenza tra una statua, un dipinto e un bassorilievo? Scopriamo la scultura… a 360 gradi!

di Redazione GiuntiScuola · 29 gennaio 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Artebambini approfondisce il tema della scultura nella RivistaDADA n° 6.


L’arte è questione di punti di vista e, in certi casi, questa frase va presa alla lettera: cosa distingue, infatti, una statua da un dipinto? Una scultura è visibile a 360°, si proietta nella terza dimensione, ogni centimetro fa attivamente parte del tutto.

L’uomo conosce la scultura da sempre, fin dall’alba dei temp

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!