Favole in tutte le lingue: un progetto di accoglienza

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [ZWVLNGZ7] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [RZREYVB8] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [221AU8GG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Favole in tutte le lingue: un progetto di accoglienza

Il progetto prende spunto da un’altra bella esperienza: la scrittura di una storia inventata e multilingue, e la realizzazione di un video animato. Di Tatiana Palmiero

Un mondo di favole 1

C’è una scuola, in provincia di Mantova, in cui è possibile trovare bambini e bambine provenienti da 32 nazionalità: è l’Istituto Comprensivo 1 di Castiglione delle Stiviere. In questa scuola, tutti si trovano ogni giorno a confrontarsi con famiglie e studenti di lingue e culture diverse. Una scuola, come tante altre, in cui l’aspetto interculturale caratterizza la didattica, che cambia e si adatta ai bisogni degli alunni e diventa un vero e proprio work in progress.
Le tre scuole dell’infanzia accolgono e sono attente alla storia e alle specificità di ogni bambino. Amir, come Luca e Bianca, come Benesha: ognuno è unico e originale, con la propria biografia, le usanze, i racconti, la lingua.
La scuola ha attuato in questi anni numerosi progetti di accoglienza, insegnamento dell’italiano come seconda lingua, mediazione. Tra questi, ha preso avvio quest’anno il percorso “Un mondo di Favole”, inserito nel PTOF 2019-2022.

 

Una storia, un video animato con un finale aperto 

L’idea nasce dopo l’esperienza fatta lo scorso 21 febbraio, durante la Giornata Internazionale della lingua madre. Per l’occasione è stata scritta una storia il cui finale è lasciato alla fantasia dei bambini. Questo racconto, dal titolo “L’incontro inaspettato”, è stato tradotto dai genitori in rumeno, arabo, spagnolo e inglese, e ha dato origine a un film in stop-motion con personaggi di pongo creati dai bambini di una delle scuole dell’infanzia dell’istituto. Tutto ciò per mantenere viva nel bambino la comunicazione nella lingua madre, migliorare le basi per l’apprendimento dell’italiano L2 e creare un momento di scambio e condivisione.

 

Il progetto “Un mondo di Favole”

Le attività del progetto si sostanziano nella lettura ad alta voce di favole in lingua madre, scegliendo tra quelle raccontate nei libri disponibili nelle diverse scuole dell’infanzia o creandone di inedite con l’aiuto dei bambini. Le letture, dapprima nella lingua originale del racconto e poi tradotte da un altro genitore in italiano, sono sempre accompagnate da illustrazioni fatte dai bambini, proiettate sulla LIM. Le immagini e i testi in italiano e nelle diverse lingue vanno pian piano a comporre la nostra biblioteca multilingue autoprodotta con i genitori.
Coinvolgere e rendere partecipi tutte le famiglie, rispettandone la storia, significa far crescere in ciascuno il senso di appartenenza alla comunità di accoglienza, a partire da quella scolastica ed educativa.
È un lavoro lungo e un continuo work in progress.

 

  

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

25 Novembre 2019 Dalle scuole

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola