Timbri colorati

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [4T9B4LPE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [D2JMCY96] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [X612YNL9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Comprendere meglio le sonorità giocando con i colori primari e secondari.

musica1.jpg

Nel quaderno “Suoni e musica in gioco”, a pagina 35, è stato proposto un gioco dal titolo Timbri colorati. Il gioco consiste nell’abbinare un colore primario al suono di una percussione:

1. maraca – colore blu,
2. triangolo – colore rosso,
3. legnetti – colore giallo.

Ascoltando il suono, i bambini cercano nell’aula un oggetto del colore abbinato allo strumento e lo depositano in un cerchio anch’esso dello stesso colore.

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola