Marco e il draghetto

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [CEHA5BCR] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [BVP5DZS9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [CRC85T9K] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Creiamo la colonna sonora di una storia con rami secchi, ghiaia, bottiglie vuote, foglie secche, maracas artigianali e un catino pieno d’acqua. 

13.06_draghetto_cover

Sonorizziamo una storia utilizzando effetti sonori casalinghi e i gesti suono. Narriamola ai bambini chiedendo loro di sonorizzare i vari passaggi.

Prepariamo il materiale occorrente: rami secchi, ghiaia in una bacinella di plastica, bottiglie vuote, foglie secche, maracas artigianali, un catino pieno d’acqua.

I bambini possono essere divisi in gruppi. A ciascun gruppo assegniamo un rumore. Per completare la drammatizzazione, prepariamo le sagome (in cartoncino) di un bambino e di un draghetto e animiamole sul piano di un tavolo.

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola