“Fiera Didacta”, Firenze per tre giorni capitale dell’eccellenza scolastica

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [HFKFA94J] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [DEI56B84] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [G2CXPA5U] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

“Fiera Didacta”, Firenze per tre giorni capitale dell’eccellenza scolastica

Dal 18 al 20 ottobre alla Fortezza da Basso ricco programma con 185 workshop e 170 espositori

Didacta 2017 Firenze stand Giunti Scuola

Torna a Firenze per la seconda edizione, dopo i 20mila visitatori e i quattromila docenti presenti nel 2017, "Fiera Didacta Italia", l’evento nazionale per eccellenza per quanto riguarda il settore scuola. Si tratta di un appuntamento che mira all’innovazione della didattica, a far incontrare le realtà educative e favorire un interscambio tra loro. L’appuntamento è da giovedì 18 a sabato 20 ottobre alla Fortezza da Basso di Firenze e il programma dell’edizione 2018 si presenta decisamente variegato. Ben 185 infatti gli workshop immersivi, di cui 60 già completi, con la possibilità per i docenti partecipanti di poter conseguire crediti formativi.

Il programma scientifico, curato da Indire e da un comitato scientifico composto da Cnr, Istituto degli Innocenti, CRUI, Associazione Italiana Editori e Reggio Children, prevede approfondimenti legati ai vari livello scolastici e alle rispettive prerogative. Novità del 2018 è la presenza workshop per la fascia di età da zero a 6 anni che affrontano le tematiche dell’infanzia collegate all’arte, ai libri, ai nuovi media, all’educazione all’aperto e all’uso creativo dei materiali di recupero.

Tecnologia al centro dell’evento

Fil rouge della seconda edizione sarà la tecnologia, intesa come introduzione anche a livello scolastico della robotica, delle stampanti a tre dimensioni e di altri strumenti interattivi. CampuStore, tra i vari attori di “Didacta” 2018, proporrà una serie di incontri, ripetuti nell’arco dei tre giorni della manifestazione, dedicati a tematiche come elettronica educativa, problem solving, utilizzo in classe degli smartphone e dei social network, attività a cui Giunti Scuola partecipa come ente certificatore.
La collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e l’Università Telematica IUL permetterà anche l’inserimento, sulla piattaforma web di “Didacta”, di 150 corsi che saranno a disposizione gratuitamente per gli insegnanti che operano nelle province di Firenze, Arezzo e Grosseto.

“Leggimi ancora. Lettura ad alta voce e life skills”

Tra i convegni quello che il Teatrino Lorenese ospiterà la mattina di sabato 20 ottobre dalle 9 alle 13 sul tema “Leggimi ancora. Lettura ad alta voce e life skills”, promosso da Giunti Scuola con la direzione scientifica di Federico Batini, professore dell’Università degli Studi di Perugia, e dedicato agli insegnanti di scuola primaria. Ospite dell’incontro, tra gli altri relatori, lo scrittore e sceneggiatore Bruno Tognolini. L’occasione sarà quella di presentare un progetto sperimentale che, nei prossimi mesi, coinvolgerà un totale di 5mila classi della scuola primaria su tutto il territorio nazionale. Per iscrizioni clicca qui.

Un ricco parterre espositivo

A completare la grande offerta dell’edizione 2018 della kermesse la presenza di 170 espositori, rappresentativi dei vari ambiti imprenditoriali e associativi legati al mondo dell’istruzione, dall’editoria agli arredi. Giunti Scuola sarà a sua volta presente con uno spazio dedicato alle proprie proposte editoriali al padiglione Spadolini Inferiore, stand 44.

Per iscrizioni e per informazioni ulteriori relative alla kermesse e al calendario completo degli eventi è a disposizione il sito web ufficiale.
 

9 Ottobre 2018 Articoli

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola