A scuola di legalità, ricordando Peppino Impastato

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [M9ZSG7DG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [ZQ9HH68X] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [V9DZLTKI] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

A scuola di legalità, ricordando Peppino Impastato

il racconto dell'esperienza a cura di Giuliana Petrini che ha lavorato con i bambini e le bambine delle classi 5 A e 5 B della Scuola Primaria G. Giusti di Lucca 

a scuola di legalità petrini cover2

Un giornalino in cui ricostruire l’esperienza di legalità vissuta e praticata nei cinque anni di scuola primaria: in occasione dei 40 anni dalla morte di Peppino Impastato l’IC Lucca 3 ha promosso un progetto interdisciplinare sull’educazione alla legalità. Ecco il racconto dell'esperienza a cura dell'insegnante Giuliana Petrini che ha lavorato con i bambini e le bambine  delle classi 5 A e 5 B della Scuola Primaria G. Giusti. 

Il pacchetto con tutto il progetto è scaricabile a questo link (per abbonati a La Vita Scolastica).

Condivisione e confronto sulle regole, diritti e doveri individuali e collettivi, differenze e capacità di ascolto sono le parole chiave di questo progetto. L’esperienza quotidiana di legalità in aula si salda nel progetto alla conoscenza delle storie di coloro che si sono spesi per affermare i principi della giustizia.

A questo link leggi il numero 7 della rivista (marzo 2019)

Non sei abbonato a La Vita Scolastica? Allora clicca qui e guarda la nostra offerta.

 

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

7 Marzo 2019 Giunti Scuola

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola