Cerca

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [D8NVWJS2] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [N8QJ27Q6] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [9P9AKP57] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Facciamo un orto a scuola? 10 domande e risposte per cominciare

Orti di classe di Chiara Tacconi, Giornalista, si occupa da sempre (fra le altre cose) di cibo e di educazione alimentare. Conduce quando può laboratori di cucina, di educazione sensoriale e di avvicinamento alla Natura per i piccoli, fuori e dentro le mura scolastiche. Per Slow Food Firenze segue da oltre 10 anni i progetti “Orti in condotta”, che mettono insieme bambini, insegnanti, agronomi, contadini, nonni, formatori, cuochi, appassionati. Stagione dopo stagione, continua a imparare e a sperimentare, anche con le due bambine che vivono con lei e che un po’ le somigliano, che chi semina raccoglie. 

Realizzare un orto scolastico con i bambini della primaria è alla portata di tutti. Ecco qualche suggerimento per iniziare.  

leggi tutto

Chiara Tacconi 17 Settembre 2015

Natale ed Epifania: piccoli regali a costo zero per il nostro orto scolastico

Orti di classe di Chiara Tacconi, Giornalista, si occupa da sempre (fra le altre cose) di cibo e di educazione alimentare. Conduce quando può laboratori di cucina, di educazione sensoriale e di avvicinamento alla Natura per i piccoli, fuori e dentro le mura scolastiche. Per Slow Food Firenze segue da oltre 10 anni i progetti “Orti in condotta”, che mettono insieme bambini, insegnanti, agronomi, contadini, nonni, formatori, cuochi, appassionati. Stagione dopo stagione, continua a imparare e a sperimentare, anche con le due bambine che vivono con lei e che un po’ le somigliano, che chi semina raccoglie. 

Nel corso di questi mesi, l’orto ha regalato tante belle cose a noi e ai bambini. È il momento di ricambiare! Cerchiamo...

leggi tutto 22 Dicembre 2015

L'orto d’inverno pensando all’estate: i pomodori in classe e l’aglio in vaso

Orti di classe di Chiara Tacconi, Giornalista, si occupa da sempre (fra le altre cose) di cibo e di educazione alimentare. Conduce quando può laboratori di cucina, di educazione sensoriale e di avvicinamento alla Natura per i piccoli, fuori e dentro le mura scolastiche. Per Slow Food Firenze segue da oltre 10 anni i progetti “Orti in condotta”, che mettono insieme bambini, insegnanti, agronomi, contadini, nonni, formatori, cuochi, appassionati. Stagione dopo stagione, continua a imparare e a sperimentare, anche con le due bambine che vivono con lei e che un po’ le somigliano, che chi semina raccoglie. 

Le semine in vaso, nei semenzai riparati in classe e in pieno campo, ecco tutti i lavori di stagione.

leggi tutto 12 Febbraio 2016

Coltiviamo le patate nel sacco

Orti di classe di Chiara Tacconi, Giornalista, si occupa da sempre (fra le altre cose) di cibo e di educazione alimentare. Conduce quando può laboratori di cucina, di educazione sensoriale e di avvicinamento alla Natura per i piccoli, fuori e dentro le mura scolastiche. Per Slow Food Firenze segue da oltre 10 anni i progetti “Orti in condotta”, che mettono insieme bambini, insegnanti, agronomi, contadini, nonni, formatori, cuochi, appassionati. Stagione dopo stagione, continua a imparare e a sperimentare, anche con le due bambine che vivono con lei e che un po’ le somigliano, che chi semina raccoglie. 

Tutte le semine e i trapianti di stagione, dalla A di aglio alla Z di zucchina. E un paio di attività facili e divertenti: una...

leggi tutto 22 Marzo 2016
successiva