Vedere l’intercultura: educare attraverso i film

Il linguaggio visivo di un prodotto cinematografico è utile allo scopo perché è immediato: sollecita la sfera emotiva e cognitiva, propone punti di vista diversi. Di Clara Silva, università di Firenze

di Redazione GiuntiScuola · 03 aprile 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
6 min read

L’educazione interculturale costituisce oggi una priorità educativa che riguarda non solo la scuola, ma la società nel suo complesso, attraverso percorsi formativi volti ad accompagnare l’interazione e lo scambio reciproco. Un approccio volto al superamento di una visione chiusa e univoca dei rapporti tra le culture e alla realizzazione di un modello di relazione aperto e curioso. Soprattutto oggi, ac

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it