Una scuola collaborativa

Con la nostra mediazione, i bambini potranno abituarsi gradualmente a negoziare e condividere obiettivi, informazioni, idee, a prestarsi aiuto, a migliorare le proprie competenze anche attraverso quelle dei compagni...

di Maurizia Butturini · 24 novembre 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Nella realtà di oggi accade che i bambini siano soli , nonostante le troppe proposte che spesso li impegnano oltre le ore di scuola. Sono indotti a passare il tempo che resta con la televisione, il tablet o, quando va meglio, con giochi vissuti in solitudine. Restano sommersi da immagini e informazioni , con poche possibilità di ragionare e di riflettere insieme agli altri su quello che vivono.

Bruner ci ricorda che, per appropriarci d

Scuola dell'infanziacooperazioneapprendimento cooperativodocente

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it