Un lavoro da dislessico?

Testimonianza e riflessioni di un dislessico che lavora con allievi con DSA. Di Alberto Righi

di Redazione GiuntiScuola · 05 aprile 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

«Alberto, tu sei dislessico ». Man mano che lo psicologo continuava a spiegarmi cosa significasse questa prima frase, in me diventava sempre più chiaro un pensiero: «Ma allora non è tutta colpa mia!». Sì, perché fino a quel momento gli adulti inconsapevoli mi avevano inculcato il classico mantra: «Alberto, tu sei intelligente ma non studi... non ne hai voglia».
Verso la fine del mio percorso universitario ho scoperto che l'ateneo di San Marino organizzava un CAF per diventare tecnico del

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it