Tempo di bilanci: gli screening per la prevenzione delle difficoltà di apprendimento

Operare in termini preventivi significa assumere una prospettiva di sviluppo del bambino. Di Adriana Molin.

di Adriana Molin · 17 gennaio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Giovanni, 6 anni compiuti, dopo le vacanze natalizie, è rientrato a scuola contrariato e ancora più pensoso del solito. Ha iniziato la scuola primaria con grande entusiasmo, ora però è completamente cambiato. La vivacità e la prontezza dei primi giorni sono andate scemando, affaticamento e disinteresse sono le spie di uno stato di malessere che genitori e insegnanti stentano a capire. L’insegnante confidava in un ritorno più sereno, invece

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it