Star bene a scuola: la felicità in ambito scolastico

Attraverso il gioco, il divertimento, gli allievi imparano volentieri, contenti di farlo. Senza la componente del divertimento non useranno il pensiero critico in maniera creativa. Intervista a Paolo Legrenzi (Università Ca’ Foscari di Venezia)

di Redazione GiuntiScuola · 13 marzo 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Ci siamo chiesti quanto possa essere importante essere felici all'interno di un ambiente scolastico. Per questo motivo ci siamo rivolti al Professor Paolo Legrenzi (Università Ca' Foscari di Venezia), noto in tutto il mondo per i suoi studi nel campo della Psicologia Cognitiva , per avere un suo parere in merito.

Quanto è importante la felicità in ambito scolastico?

Io credo che la felicità nei processi educativi sia fondamentale e sia la premessa di tutto. Una persona quando impara q

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it