Scatti di “competenza”: una guerra tra poveri?

Ne "La Buona Scuola" si dice stop agli scatti di anzianità. Ma gli scatti di "competenza" rischiano di ridursi in una guerra. Tra poveri. Di Gennaro Giannattasio, insegnante di Scuola primaria in pensione.

di Redazione GiuntiScuola · 24 ottobre 2014
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Da vecchio insegnante (in pensione) sono d’accordo con Renzi su una cosa: che la scuola è la vera priorità del Paese. La leva su cui fare pressione per ricostruire il nostro sfilacciato tessuto sociale ed economico. La chiave per rimpadronirci del nostro destino.

Le intenzioni manifestate dal nostro premier nel “patto educativo” illustrato ai primi di settembre sembrano andare in questa direzione. Lo dimostra l’azzeramento del precariato storico c