Questo Natale

Che male c'è ad augurare un Natale consapevole e responsabile? Non sarà certo meno bello di quelli sovrabbondanti e spreconi che abbiamo vissuto, e che non abbiamo il diritto di rimpiangere.

di carla ida salviati · 02 dicembre 2013
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Dicono che sarà il Natale più duro degli ultimi vent'anni, che la crisi nata nell'alta finanza si stia ora abbattendo sui giovani genitori , tanti a rischio occupazione e magari gravati da affitti o mutui stipulati come ottimistico atto di speranza verso i figli.

So di scuole dove il regalo reciproco sarà un libro, acquistato o passato di mano; so di classi che rinunceranno alla trazionale pizza maestri/genitori ("ormai andare al ri

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it