Quando l’italiano si impara da piccoli

Un documento da scaricare propone dieci attenzioni per accompagnare l’acquisizione dell’italiano dei bambini non italofoni nella scuola dell’infanzia

di Graziella Favaro · 17 gennaio 2020
0

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read
Gennaio: è il momento di valutare il cammino fatto finora e di progettare le nuove tappe. È anche il momento di fermarci per osservare come procede lo sviluppo linguistico dei bambini di famiglie non italofone. Fra di loro, c’è chi parla in italiano come un nativo e chi invece sta ancora in silenzio; alcuni hanno un vocabolario ricco di parole e sfumature, mentre altri attingono a un lessico più limitato. Prendersi il tempo per osservare vuol dire vedere le conquiste e i passi avanti e fare
Scuola dell'infanziaScuola primarialingua scrittaLinguaggio verbaleplurilinguismointegrazionedocente

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it