Parole in lingua madre al nido

A partire da alcune strutture dove maggiore è l’incidenza della presenza di bambini di cittadinanza straniera, un'esperienza vuole ricomporre le le “buone pratiche” di integrazione entro una cornice progettuale unitaria.

di Marta Bernini · 21 febbraio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

“ La voce echeggia come un canto di balena, in quell’oceano sconfinato e incomprensibile che è una nuova vita, per dire tre sole sconfinate verità: io sono qui, tu sei qui, il mondo è qui”. (Merletti - Tognolini)

La lingua madre è la lingua degli affetti, del legame profondo con la propria famiglia e cultura d’origine, parla del bambino, della sua storia.

Si celebra ogni 21 febbraio, giornata internazionale della Lingua Madre proclamata dall’Unesco, ma dovrebbe essere messa in pratica ogn

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it