Noi, Parigi, il futuro nel mondo: un incontro a Torino il 18 dicembre

Venerdì 18 dicembre alle 17.45, presso il Centro Interculturale di Torino, primo momento di discussione promosso dall'Osservatorio Interculturale sull'attualità. A tema, il futuro dell'Europa dopo gli attentati del 13 novembre.

di Redazione GiuntiScuola · 14 dicembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

"Noi, Parigi, il futuro del mondo" è il titolo del primo  appuntamento con l' Osservatorio Interculturale sull'attualità di Torino , che si propone di monitorare gli avvenimenti a livello cittadino, nazionale e internazionale sulla base dell’interesse e dell’impatto che essi hanno nel campo delle migrazioni e dei processi interculturali.

Venerdì 18 dicembre 2015 ore 17,45 presso il Centro Interculturale di corso Taranto, 160, giovani, studenti e cittadini incontreranno esperti e testimoni per dialogare di identità, integrazione, società multiculturale, vita quotidiana, scenari internazionali e sfide che segneranno il futuro dell'Europa dopo gli attentati del 13 novembre.

Intervengono Brahim Baya, Marco Buttino, Paolo di Motoli, Peppino Ortoleva, Francesco Remotti, Francesco Tuccari. Coordina Francesco Vietti Entrata libera fino ad esaurimento posti.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!