Nemmeno con un fiore: un libro per parlare delle violenze in famiglia

Esce per Giunti Nemmeno con un fiore, di Fabrizio Silei. Il libro, dedicato ai bambini dagli 11 anni in su, racconta una storia di violenza familiare. 

di Redazione GiuntiScuola · 03 giugno 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Non è mai troppo presto per iniziare a sensibilizzare, con delicatezza e intelligenza, i bambini sul tema delle violenze domestiche, che tristemente come sappiamo colpiscono in particolare le donne e i più piccoli . In questi ultimi giorni di scuola, vi segnaliamo, per la lettura e la discussione in classe o anche da consigliare come libro per l'estate ai vostri alunni, il romanzo di Fabrizio Silei Nemmeno con un fiore .

Dedicato a bambini dagli 11 anni in su , il libro racconta di una famiglia come se ne trovano tante, fatta di due adulti (mamma e babbo) e due figli, una ragazza e un ragazzo di nome Nicola. Sono gli occhi di quest'ultimo a registrare la tragedia che si svolge sotto il tetto famigliare, e sotto il velo di una finta normalità: la mamma con i lividi addosso, la sorella sempre nervosa, il padre forte, decisionista ma allo stesso tempo un po' sfuggente.

La svolta sarà data dall'arrivo di Sarolta, una barbona proveniente dall’Est Europa . La mamma, contravvenendo agli ordini del padre, se ne vorrà prendere cura. Nicola scoprirà così l'abisso di violenza dentro cui stava precipitando la sua famiglia, ma anche la forza deragliante e liberatoria di un piccolo gesto di coraggio, di responsabilità civile.

Per saperne di più

3 Giugno 2015 La Vita Scolastica

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Fino al 4 dicembre a metà prezzo!