Mindfulness oriented Meditation a scuola: consapevolezza e gentilezza

Maggiore consapevolezza di sé e un atteggiamento di “amorevole gentilezza”: la mindfulness aiuta i bambini ad affrontare la vita scolastica con maggiore resilienza, purché sia praticata con saggezza. Di Adriana Molin. 

di Adriana Molin · 17 dicembre 2017
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Nicolò è un bambino di otto anni che frequenta la classe terza. La sua prima infanzia è stata segnata da un ritardo linguistico , poi completamente riassorbito. Tuttavia, quando ha iniziato a frequentare la scuola primaria, alcune difficoltà nell’apprendere a leggere e a scrivere si sono manifestate tanto da convincere l’insegnante di classe di trovarsi di fronte ad un bambino con probabile DSA e da segnalarlo alla famiglia, con esplicita

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it