Lettura ad alta voce: uno straordinario strumento didattico

Disponibile su "Internazionale" un articolo di Annamaria Testa dedicato alla lettura ad alta voce. Dice, tra le altre cose, che: "la lettura ad alta voce non è solo una maniera per conquistare non lettori, o per incoraggiare i lettori deboli. È anche, come scrive 'The Atlantic', un’arte intima e perduta che può essere riscoperta, anche tra lettori sicuri di sé, per condividere l’emozione speciale di un libro. Ed è il modo migliore per avvicinare i bambini ai libri".

di Redazione GiuntiScuola · 26 maggio 2016
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

La lettura ad alta voce come straordinario strumento didattico e come momento privilegiato per avvicinare i bambini ai libri: lo ripete oggi su "Internazionale", se mai ce ne fosse bisogno, la blogger Annamaria Testa, in un articolo al solito brillante e ricco di spunti di riflessione. Vi invitiamo a leggerlo nella sua interezza qui: <a href="http://www.internazionale.it/opinione/annamaria-testa/2016/03/21/legger

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it