Le parole quando sono belle sorridono: i bambini e la poesia

Nella Giornata internazionale dedicata alla poesia (21 marzo) l’invito a scoprirsi tutti un po’ poeti. Piccoli e grandi. L’invito a leggere poesie ad alta voce e a scrivere poesie. Anche se si hanno ancora poche parole per dire. Di Graziella Favaro.  

di Redazione GiuntiScuola · 16 marzo 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Fare poesia con i bambini ? Anche in classi eterogenee e multicultural i? Si può fare. Ce lo racconta una poetessa e una maestra speciale, Chandra Livia Candiani , che da dieci anni conduce a Milano laboratori di poesia nelle scuole della periferia: “Molti bambini vengono da paesi stranieri, molti vivono qui scomodi. C’è un silenzio dietro queste voci, un silenzio che gli ha permesso di parlare. Questo silenzio

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it