La poesia è dei bambini: festeggiamo il 21 marzo assieme a loro

Celebriamo la giornata mondiale prendendo in prestito le parole di Alfonso Gatto e i suoi versi dedicati ai bambini di ogni età. Di Massimiliano Barbini

di Redazione GiuntiScuola · 20 marzo 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

"Siedo e leggo un poeta. Nella sala c'è molta gente, ma non si avverte. Sono nei libri. A volte si muovono tra le pagine, come persone che dormono e si rigirano tra due sogni. È bello stare in mezzo a uomini che leggono. Perché non sono sempre così?"

Questo fa dire Rilke a Malte Laurids Brigge e questo si dice sempre anche dei bambini: perché non sono sempre così ? In quella terra di nessuno e di tutti che è l'infanzia, in quella terra di tutti e di nessuno che è la poesia.

La poesia è

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it