Insegnare oggi: una sfida continua

La scuola dell’inclusione impone strategie educative differenziate che si realizzano solo se insegnante di sostegno e curriculare operano in classe con la consapevolezza che l’aula rappresenta un ambiente privilegiato per lo sviluppo psicosociale del bambino.    

di Adriana Molin · 20 marzo 2014
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Due lettere

Due lettere arrivate in redazione, una che denuncia la marginalità dell’insegnante di sostegno e l’altra la mancanza di collaborazione tra docenti curriculare e di sostegno operanti nella stessa classe, rendono evidente una situazione di disagio che serpeggia nella scuola. È un disagio che riflette la fatica di insegnare di tutti i docenti, ma anche la specificità del rapporto tra insegnante curriculare e di sostegno che c

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it