Il cerchio di ascolto della lettura ad alta voce

“Entrare in classe e donare una lettura può cambiare la giornata”: Simone Giusti e il progetto Leggimi ancora

di Chiara Tacconi · 26 novembre 2018
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
0 min read

“La lettura ad alta voce ? Io l'ho scoperta da genitore - racconta Simone Giusti , docente e formatore -  quando mi sono ritrovato a usarla con i miei figli: è il modo migliore per creare un cerchio di ascolto e per instaurare una relazione significativa con una persona”.

“Poi si scopre  che ha molti altri valori, per esempio la condivisione . Oggi sappiamo, anche grazie alle ricerche di Federico Batini e di molti altri, che ha un valore cognitivo forte: mi preme però il valo