I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: John Bowlby

John Bowlby nel 1937 inizia il training in psicoanalisi infantile sotto la supervisione di Melanie Klein. Nel 1946 comincia a lavorare come vicedirettore alla Tavistock Clinic di Londra, istituisce un servizio clinico dove incontra madri e bambini e fa partire un progetto di ricerca, con la collaborazione di Mary Ainsworth, sugli effetti della separazione dalla madre sulla personalità. Dal 1964 al 1979 è impegnato nella monumentale trilogia "Attaccamento e Perdita", nella quale descrive quella speciale relazione che lega il bambino alla madre - o a qualsiasi altra figura sostitutiva - ed esplora le possibili conseguenze della rottura o della perdita dei legami affettivi primari.

di Redazione GiuntiScuola · 27 luglio 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

La teoria dell’attaccamento formulata da John Bo

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!