Giorno della memoria: come parlare ai bambini?

Tra il ricordo e la speranza, trovare il coraggio di rendere partecipi i bambini. Un incontro con un sopravvissuto allo sterminio. Di Maurzia Butturini. 

di Maurizia Butturini · 26 gennaio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Il 27 gennaio di ogni anno si ricordano le vittime dell'Olocausto. La data è quella dell'apertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz.
Tutto il mondo fa memoria e tantissimi, nella propria storia familiare e del paese in cui vivono, possono ritrovare tracce di quanto accadde a nonni, genitori, familiari, conoscenti e vicini.
Perché ricordare? Perché condividere le memorie? Come farlo con i bambini?

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it