“Da dove comincio?" I bambini non italofoni e lo studio

Le difficoltà degli alunni stranieri e le strategie per studiare in Italiano L2. Di Stefania Malavolta

di Redazione GiuntiScuola · 11 aprile 2019
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read
11 Aprile 2019 Argomento: La Vita Scolastica , autore: Stefania Malavolta , Tutor didattico a Scienze della Formazione, Università di Bologna, conduce laboratori sulla didattica dell’italiano L2 nel corso di ‘Didattica della lingua italiana’.

Da dove comincio? È una delle domande più frequenti che un bambino straniero si pone di fronte ad una pagina del proprio libro di storia, geografia o scienze; saltano agli occhi più le parole che non capisce rispetto a quelle di cui riesc

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!