Consolidare l'appartenenza al gruppo - “Pillole” per cominciare bene

Ogni alunno viene intervistato da tutto il gruppo classe. L’insegnante può aiutare aggiungendo qualche domanda. Ecco una breve guida

di Redazione GiuntiScuola · 04 settembre 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
0 min read

A turno, nell’arco di diversi giorni, ogni alunno viene intervistato da tutto il gruppo classe per tre o cinque minuti al massimo.

L’insegnante può aiutare aggiungendo qualche domanda.
Le domande possono riguardare vari aspetti della vita personale dell’intervistato, che a sua volta può suggerire l’argomento dell’intervista. Naturalmente ha il permesso di non rispondere dicendo: “Un’altra domanda, prego” e può porre fine all’intervista prima del tempo dicendo: “Grazie per l’intervista”.

Scuola primariagruppostar benedocente

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it