Come “leggere” i disegni dei bambini? “Te lo dico con le figure”

Il libro di Giuliana Pinto offre conoscenze psicologiche e chiavi interpretative agli insegnanti di infanzia e primaria e per i corsi di Psicologia e di Formazione Primaria

di Redazione GiuntiScuola · 02 gennaio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Quando disegnano, i bambini mettono in gioco abilità cognitive, affettive e comunicative che travalicano barriere linguistiche e diversità culturali.
I loro disegni, d’altra parte, costituiscono prodotti fortemente legati alle diverse intenzioni, motivazioni, relazioni e contesti da cui scaturiscono.
Te lo dico con le figure di Giuliana Pinto , per la nuov

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it