Buoni consigli per la "Buona Scuola"

Più integrazione e inclusione, nuovi concorsi che valorizzano la capacità di insegnare, formazione e scuola dell’infanzia obbligatorie. La “Buona Scuola” ha ricevuto molti “buoni consigli” dalle consultazioni. I tempi e le promesse verranno rispettati? Di Mario Maviglia. 

di Mario Maviglia · 17 dicembre 2014
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Il ministro Stefania Giannini ha presentato i risultati della consultazione sul documento "La Buona Scuola" . Il primo dato che emerge è quello quantitativo: vi sono stati un milione e 300mila accessi al sito, 207mila partecipanti on line e al