Bullismo: interventi psicologici e di mediazione scolastica

«Chi mette in atto comportamenti di prepotenza, così come chi ne è vittima, attraverso la difficoltà di vivere relazioni positive con i compagni esprime un disagio più profondo»: l’articolo illustra l’importanza e il ruolo dello psicologo scolastico che avvalendosi della mediazione può attivare percorsi di prevenzione e recupero di problematiche legate al disagio psicosociale nel contesto scolastico.

di Redazione GiuntiScuola · 17 novembre 2014
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Gli anni della scolarizzazione, in particolare quelli della scuola primaria , costituiscono un importante momento per lo sviluppo del

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!