A spasso tra i diritti a Legnago

Tante iniziative nel comune di Legnago per la Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, nel segno di Janusz Korczac.

di Redazione GiuntiScuola · 19 novembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Non ci è concesso di lasciare il mondo come è ”: sono le parole di Janusz Korczac , medico, pedagogista, fondatore della "Casa degli orfani" (che nacque a Varsavia nel luglio 1878 e morì a Treblinka nel 1942) a fare da manifesto per la serie di iniziative promosse per la Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell'adolescenza dal comune di Legnago (Verona).

Rivolte a bambini, famiglie e scuole, le iniziative hanno preso il via il 18 novembre e avranno come momento conclusivo la giornata del 20, secondo questo programma:

19 novembre

  • IL DIRITTO ALLA PACE. Ore 16.30 - Fondazione Fioroni, sala Conferenze- PABLO SARTORI in I diritti in Piedi . Laboratorio aperto ai bambini dagli 8 ai 12 anni
  • IL DIRITTO ALLA DIGNITÀ UMANA Ore 20.45 - Sala polivalente Casette - MOHAMED BA in Il Riscatto . Spettacolo per tutti.

20 novembre

  • IL DIRITTO ALLA DIGNITÀ UMANA Dalle ore 9.00 - Aula Magna Liceo Cotta - MOHAMED BA in Il Riscatto . Riservato alle scuole secondarie di secondo grado.
  • IL DIRITTO ALLA VITA Dalle ore 9.00 - Sala polivalente Casette - Gianni Franceschini in Ciripiripì . Riservato alle scuole dell'infanzia.
  • IL DIRITTO ALLA LETTURA Ore 16.00 - Biblioteca Fioroni - NATI PER LEGGERE -  laboratorio aperto ai bambini dai 3 ai 6 anni.
  • IL DIRITTO AL SORRISO Ore 16.00 - Fondazione Fioroni, sala Conferenze - La tela di Leo e Vip - laboratorio aperto ai bambini dai 5 ai 10 anni.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!