8 marzo, nel segno del rispetto

Buon 8 marzo alle bambine e alle ragazze, alle donne, insegnanti, educatrici, mediatrici, di qui e d’altrove. Con due video e una poesia. Di Graziella Favaro.

di Redazione GiuntiScuola · 07 marzo 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Buon 8 marzo alle bambine e alle ragazze,
di qui e d’altrove,
che guardano il mondo con occhi aperti
e con la mente libera e accogliente.

Buon 8 marzo alle donne, insegnanti, educatrici, mediatrici,
di qui e d’altrove,
che educano al rispetto di sé e degli altri
con cura, competenza e speranza.

Per le bambine l’educazione fa ancora la differenza

Un video sull’importanza della scuola: "Ed

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it