18 febbraio: la giornata mondiale della Sindrome di Asperger

Il 18 febbraio 1906 nasceva a Vienna Hans Asperger, il pediatra austriaco che per primo descrisse alcune caratteristiche di quella che, proprio in suo onore, prende il nome di Sindrome di Asperger.

di Redazione GiuntiScuola · 18 febbraio 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

La Bellezza
salverà il mondo
(F. Dostoevskij)

Oggi è la giornata mondiale della Sindrome di Asperger . Oggi vogliamo avere fiducia. Vogliamo dare per scontato che tutti coloro che oggi condivideranno l’hashtag #aspiefriendly sappiano cosa significhi, e che da oggi in poi non dicano mai più a qualcuno che sia Aspie: “Guardi negli occhi, sei empatico, hai due lauree… non puoi essere autistico!”; “Gli asperger non sono capaci di amare!”, “Sei asperger? Ecco perché non hai amici!”.

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it