Racconti, filastrocche e letture in tante lingue: una serie di incontri

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [YHGXU1J2] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [5LV3EQYD] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [KJE3D7B2] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Racconti, filastrocche e letture in tante lingue: una serie di incontri

L'iniziativa "Blê, muu, cucurigu" promossa a cavallo tra aprile e maggio: l'obiettivo è condividere la ricchezza linguistica delle famiglie che partecipano

Lettura zerotre bologna

Letture per bambini a zero a tre anni in tante lingue. È l’iniziativa, composta da tre incontri, dal titolo "Blê, muu, cucurigu" promossa dalla Biblioteca Salaborsa Ragazzi di Bologna, in piazza del Nettuno 3. Gli appuntamenti sono fissati per lunedì 15 aprile alle 17, giovedì 16 maggio alle 11 e lunedì 20 maggio alle 17, tutti ospitati dalla Sala Bebè. La prenotazione per partecipare è obbligatoria, a partire da qundici giorni prima di ogni incontro, chiamando il numero 0512194460 (lunedì 14.30-19, da martedì al sabato 10-19).

Nell’occasione le protagoniste saranno letture, filastrocche e piccole storie, da leggere e cantare insieme per condividere la ricchezza linguistica delle famiglie che partecipano. L’invito è anche quello di far conoscere ognuno delle parole legate alla propria lingua madre.

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

12 Aprile 2019 News

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola