In contro tendenza: chiudiamo il tablet, leggiamo un libro

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [LSR41SXE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [TNUHSN4T] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [NU156QV7] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

In contro tendenza: chiudiamo il tablet, leggiamo un libro

Nel corso dell'estate 2019 un libro al giorno suggerito dal nostro sito web e sulla pagina Facebook di "Scuola dell'Infanzia": per approfondire aspetti interessanti e innovativi che riguardano personali interessi, il nostro lavoro educativo, i bambini, le famiglie. Di Maurizia Butturini

Lettura in estate

Nel periodo delle vacanze, troviamo il tempo per riposare e per aprire le porte a nuove storie, che ci facciano sognare, immaginare, provare emozioni e che ci portino lontano dal mondo quotidiano, dagli impegni e dalle fatiche. E troviamo il tempo, se lo desideriamo, per approfondire aspetti interessanti e innovativi che riguardano il nostro lavoro educativo.

Possiamo farlo scegliendo libri intensi e impegnativi, per la lunghezza e la complessità della storia, per la ricchezza delle vicende narrate; libri più leggeri, che ci donino respiro e serenità; libri che rispondano a particolari interessi e che ci permettano di approfondire e saperne di più. 

Ho scelto sei categorie per raccogliere alcuni libri da leggere, da rileggere, da scoprire, molto diversi l’uno dall’altro. Le troverete sulla nostra pagina Facebook ogni giorno dal lunedì al sabato, nel corso di questa estate:

 Cliccando su ogni categoria potrai accedere alla prima recensione.

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola