"Libri per i genitori": "Come sviluppare tutti i talenti del bambino"

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [JCWWJTZY] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [5G7UURBX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [1SEES9FH] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

"Libri per i genitori": "Come sviluppare tutti i talenti del bambino"

Nel testo a cura di Arve Mathinsen e Fabio Fantuzzi si possono trovare utili stimoli per inventarsi un rapporto col figlio creativo e costruttivo, limitando gli inevitabili conflitti

sviluppare talenti bambino

Secondo titolo per la categoria dei “Libri per i genitori”. Oggi proponiamo "Come sviluppare tutti i talenti del bambino. La pedagogia steineriana rivolta ai genitori" a cura di Arve Mathinsen e Fabio Fantuzzi (Red Edizioni, 2003).

Perché leggerlo (di Maurizia Butturini, direttrice di “Scuola dell’Infanzia”)

I genitori vi potranno trovare utili stimoli per inventarsi un rapporto col figlio creativo e costruttivo, limitando gli inevitabili conflitti. Applicare una pedagogia attiva, che si fonda sulla fiducia e sulla comprensione, non dovrebbe essere compito soltanto di insegnanti ed educatori professionisti, ma dovrebbe vedere impegnati tutti coloro che si trovano a relazionare col mondo dei bambini.

Sintesi (da giuntialpunto.it)

Gli anni che precedono l'ingresso nella scuola sono per il bambino decisivi: il suo sguardo pian piano si allarga oltre le mura di casa, le sue esperienze si moltiplicano a dismisura, le sue competenze crescono a vista d'occhio. È il momento in cui tutti i suoi sensi, particolarmente recettivi, vanno stimolati: vista, udito, tatto, gusto.

Compito dei genitori è di favorire il più possibile le occasioni quotidiane di "fare esperienza": con giochi creativi, attività domestiche, incontri con la natura, musiche, canti, balli, racconti, disegni. Proprio sullo sviluppo della creatività si fonda la pedagogia steineriana, di cui questo libro offre ai genitori principi-guida, suggerimenti, esempi concreti da seguire nella vita famigliare di ogni giorno.

"Libri per i genitori"

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

12 Luglio 2019 In libreria

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola