Festival dell’Educazione, a Torino quattro giorni di eventi e confronto

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [K3PRG64J] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [YU5G99JZ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [UJCSMWQ4] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Festival dell’Educazione, a Torino quattro giorni di eventi e confronto

Indagare tutta la fase di crescita, dai primi anni di vita fino all'età adulta. I primi due giorni dedicati al confronto e alle esperienze degli operatori. Inaugurazione con il Sottosegretario Salvatore Giuliano

Salvatore Giuliano sottosegretario Istruzione

Quattro giorni a Torino completamente dedicati all’educazione. Dal 29 novembre al 2 dicembre torna il Festival che ha come tema “Per un pensiero creativo, critico e civico”. L’iniziativa è organizzata con il contributo dell’Università degli Studi di Torino e di altre Università italiane, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte.

Si tratta di un appuntamento in cui si rifletterà sul tema della crescita e dello sviluppo, dai primi mesi di vita fino all’età adulta.

Il Festival dell’Educazione si sviluppa su tre grandi sezioni. Mentre nel weekend (1 e 2 dicembre) sono previsti laboratori e visite dedicati alle famiglie, dal 29 al 30 novembre si parlerà di buone pratiche, con la presentazione di progetti ed esperienze da parte di scuole, musei, enti e associazioni. Dal 29 novembre al primo dicembre sono in calendario vari incontri con format diversi: plenarie, seminari, dialoghi, tavole rotonde, workshop.

L'apertura del festival è prevista per giovedì 29 novembre alle 11 alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani e sarà presente il Sottosegretario all'Istruzione Salvatore Giuliano. 

Clicca qui per leggere il programma completo della kermesse. 

22 Novembre 2018 Eventi

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola