Giochi cooperativi, in pratica

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [VSIFU5HR] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [9WCPCRXN] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [DDS6Q5WS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Quattro video che insieme illustrano e documentano l'importanza e la bellezza dei giochi cooperativi. 

Giochi cooperativi

Antonio di Pietro, pedagogista ludico e referente dei Ludocemea, ci ammalia ogni mese con i suoi post nell'Atelier creativo, un blog che propone attività creative e giochi di movimento con la frutta e la verdura di stagione del mese di pubblicazione dei poster-calendario di quest'annata.

Ha partecipato al progetto "Crescendo in... giochi di pace", promosso dal Comune di Prato e dalla Regione Toscana. Ne sono usciti quattro video, da lui curati, dove bambini, genitori, animatori sono all'azione insieme. E insieme raccontano una meravigliosa avventura: la scoperta, la riscoperta, la messa in pratica dei giochi cooperativi. 

 

 

Giochi antichi e tenerezze ludiche

 

 

 

Rivoluzione ludica: passato, presente e futuro

 

 

 

 

"Sport alternativi" per una cultura della pace

 

 

 

 

Nessuno vince, nessuno perde

 

 

 

Per saperne di più

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola