Filosofia con i bambini, un protocollo d'intesa per la scuola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [LLMA1MGF] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [XBFN6VH3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [JBWH1ARB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Filosofia con i bambini, un protocollo d'intesa per la scuola

La presentazione in occasione del World Philosophy Day: un protocollo di intesa fra MIUR e Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica. 

philosophy for children protocollo intesa MIUR 2017


Un protocollo di intesa per la diffusione della filosofia con i bambini: viene presentato proprio in occasione World Philosophy Day, il 16 novembre, la giornata Unesco dedicata al ruolo della filosofia nella scuola e nella società. Il Miur e il Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica  presentano un protocollo di intesa su “La pratica filosofica come opportunità di apprendimento per tutti e delle azioni a esso connesse”. Una giornata ricca di interventi, che vuole porre l’attenzione sul ruolo della filosofia nella scuola e nella società attraverso la proposta di attività di ricerca, sperimentazione e valutazione della pratica filosofica di comunità, realizzate in ambito nazionale e internazionale e volte allo sviluppo del pensiero complesso, nella sua articolazione critica, creativa e valoriale. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sul sito www.miur.gov.it.

Nell’ottica dell’Agenda 2030 dell’ONU “Trasformare il nostro mondo per lo Sviluppo Sostenibile” vi è, in particolare l’obiettivo 4: “fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva e opportunità di apprendimento per tutti”. Gli interventi dei vari studiosi metteranno in luce le potenzialità educative e formative della filosofia nella pratica scolastica e in altri luoghi di apprendimento anche attraverso il ricorso a metodologie e strumenti innovativi. Tra questi, la direttrice del Centro Interdisciplinare di Ricerca Educativa sul Pensiero, professoressa Marina Santi e lo stesso direttore del CRIF Alessandro Volpone. CIREP e CRIF sono i Centri Italiani riconosciuti dall’ICPIC per la formazione, diffusione della Philosophy for Children in Italia.

Per saperne di più

Scarica la locandina con il programma dell'evento

Philosophy for Children: Antonella Santi spiega che cos'è la Philosophy for Children e come si può 'filosofare' anche alla scuola dell’infanzia. 

Filosofia elementare, il blog di Luca Mori  

15 Novembre 2017 Articoli

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola