Educazione

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [KK3JM67J] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [V76T3J7W] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [VMPKC7FN] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Educazione
- Motivazione

Bambini verso il lavoro: è utile un orientamento precoce?

L’orientamento verso le scelte formative e professionali è efficace se non limitato ad azioni solo informative e se realizzato fin dall’inizio del ciclo scolastico. Ecco alcuni obiettivi, criteri e strumenti per un orientamento nella scuola primaria. 

Benessere, Motivazione, Strumenti
Ordine di scuola:

Santo Di Nuovo (Università di Catania), Paola Magnano (Università di Enna): 08 Maggio 2018

Il gioco come strumento di valutazione delle abilità cognitive

Il gioco rappresenta un valido strumento per indagare le abilità cognitive del bambino, osservandolo in un’attività motivante. In questo modo, è possibile ottenere dati dotati di elevata validità ecologica.

Abilità, Motivazione, Valutazione
Ordine di scuola:

Daniele Fedeli, Donatella Tamburri (Università di Udine): 05 Gennaio 2018

Compiti per casa: motivarsi, emozionarsi, appassionarsi allo studio

Spesso i compiti per casa costituiscono terreno di scontro fra genitori e figli e rischiano di demotivare e rendere poco piacevole l’apprendimento. Il contributo intende fornire strumenti teorici e indicazioni metodologiche utili a chi vuole trasformare il momento dei...

Benessere, Emozioni, Motivazione
Angelica Moè, Francesca Pazzaglia (Università di Padova): 10 Novembre 2015

Aspetti cognitivi ed emotivo-motivazionali. Un intervento nella scuola ­secondaria

L'autrice illustra un intervento sul metodo di studio, realizzato in una scuola secondaria, che aveva come obiettivo quello di stimolare momenti di riflessione e di confronto, e di fornire indicazioni operative sugli aspetti implicati nel processo di apprendimento.

Emozioni, Metacognizione, Motivazione
Ordine di scuola:

Olivia Maranghi (Psicologo dello sviluppo e dell’educazione, Università di Firenze): 04 Settembre 2015

Insegno bene geografia perché mi piace

Gli autori approfondiscono le opinioni degli insegnanti in relazione all’insegnamento della geografia nella scuola primaria. Fattori come motivazione, interesse e piacevolezza influenzano le modalità di proporre la materia. 

Apprendimento, Didattica, Motivazione
Ordine di scuola:

Giovanni Donadelli*, Enia Labate**, Lorena Rocca*, Angelica Moè**, Francesca Pazzaglia** (*Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità, Università degli Studi di Padova; **Dipartimento di Psicologia Generale, Università degli Studi di Padova): 13 Aprile 2015

Insegnare: che emozione!

Provare emozioni piacevoli facilita l’apprendimento e l’insegnamento. Fra queste l’entusiasmo riveste un ruolo particolare. Il contributo offre indicazioni e modalità per valutarlo e incrementarlo.

Benessere, Emozioni, Motivazione
Ordine di scuola:

Angelica Moè (Università di Padova): 05 Dicembre 2014

Forse potrebbe interessarti anche...

Le difficoltà nell’avvio alla lettoscrittura

Il volume è un efficace strumento per avviare e sostenere l’apprendimento della lettoscrittura nelle prime classi della scuola primaria...