Psicologia e Scuola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [RIEM4RQT] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [SGGPLYLH] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [GI9PT4BB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

    Come riuscire a capire un’insegnante

    Che accorgimenti può usare un genitore per comunicare con una docente competente e rigorosa che sembra non accorgersi delle difficoltà che crea in classe negli allievi?

    Psicologia Comportamento, Comunicazione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Paola A. Sacchetti, psicologa (paolaannasacchetti@yahoo.it): 26 Gennaio 2015

    Disegno infantile e interculturalità

    La ricerca evidenzia le potenzialità del disegno come strumento quali-quantitativo per esplorare il modo in cui alunni italiani e stranieri vivono e si rappresentano una classe interculturale

    Espressione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Lucia Donsì, Santa Parrello, Alessandra Priore (Università degli Studi di Napoli “Federico II”): 16 Gennaio 2015

    Apprendimento cooperativo o lezione frontale?

    Apprendimento cooperativo: che fare se un alunno vuole lavorare da solo e non partecipa ai lavori di gruppo? Risponde Lidio Miato.

    Educazione Apprendimento, Integrazione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Lidio Miato (Psicologo dell’età evolutiva, Gruppo MT, Università di Padova): 07 Gennaio 2015

    L’integrazione multiculturale: il modello delle TRE C

    Lo studio presenta il percorso e i principali risultati della sperimentazione del modello TRE C, volto a potenziare la Cooperazione, la gestione dei Conflitti e il senso Civico come strategie per ridurre il pregiudizio e le difficoltà relazionali a...

    Psicologia Comportamento, Emozioni, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Ersilia Menesini (Università di Firenze) Elisa Guazzelli, Valentina Dianda (Comitato Ilio Micheloni - Capannori, LU): 27 Agosto 2014

    La sfida di un nuovo problema: il cyberbullismo

    Casi di cyberbullismo: come comportarsi? Risponde Daniele Fedeli.

    Educazione Comportamento, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Daniele Fedeli (Ricercatore e docente di Pedagogia speciale presso l’Università degli Studi di Udine): 09 Luglio 2014

    Un progetto di sensibilizzazione all’autismo nella scuola primaria

    Proponiamo il progetto della Scuola Primaria di Marmorta (Molinella, Bologna) rivolto alla sensibilizzazione degli alunni verso l'autismo, per favorire l'integrazione scolastica.

    Sostegno Integrazione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Simone Minichiello (logopedista), Paola Basso (psicologa) : 11 Giugno 2014

    Come leggere i disegni infantili

    Come interpretare le differenze di abilità grafiche che spesso si riscontrano tra coetanei, nella scuola dell'infanzia? Risponde Giuliana Pinto.

    Educazione Emozioni, Espressione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Giuliana Pinto (Università degli Studi di Firenze): 09 Maggio 2014

    I compagni come risorsa... al tempo dei BES

    Pubblichiamo la versione completa dell'articolo della sezione "Esperienze" uscito nel n. 32 di Psicologia e Scuola (marzo-aprile 2014). 

    Sostegno Comunicazione, Integrazione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Giuseppe Farci (operatore psicopedagogico Secondo Circolo Didattico di Quartu Sant’Elena): 20 Febbraio 2014

    La competenza comunicativa: un training per favorire la capacità comunicativa a scuola

    L'obiettivo di questo lavoro è quello di proporre agli insegnanti delle scuole medie inferiori uno strumento finalizzato a migliorare la competenza sociale e comunicativa negli studenti, partendo da un setting scolastico per favorirne la generalizzazione nella vita quotidiana.

      Educazione Comunicazione, Relazioni
      Ordine di scuola:
      Monica Pellerone (“Sapienza”, Università di Roma), Viviana Campilongo (Psicoterapeuta): 07 Febbraio 2014

      "Non è giusto!": la percezione dell'ingiustizia nel contesto scolastico

      Gli studi sull’ingiustizia a scuola mettono in luce come avere un trattamento giusto da parte  dell’autorità soddisferebbe bisogni psicologici come controllo,  appartenenza, autostima e autoefficacia.

      Psicologia Comportamento, Emozioni, Relazioni
      Ordine di scuola:
      Massimo Santinello, Alessio Vieno (Università di Padova): 10 Gennaio 2014

      S-compagni di classe: la rappresentazione sociale dell’altro in un gruppo di alunni italiani e zingari

      L’articolo indaga le rappresentazioni sociali che alunni italiani di scuola elementare e di scuola media hanno degli zingari e viceversa. Dai risultati della ricerca emergono delle differenze significative, collegate soprattutto alla reciproca frequentazione quotidiana.

      Psicologia Espressione, Integrazione, Relazioni
      Ordine di scuola:
      Ida Galli, Roberto Fasanelli (Università degli Studi di Napoli “Federico II”), Debora Sommella (Università della Calabria) : 20 Dicembre 2013

      Bullismo e DDAI. Possibili convergenze

      L’articolo analizza le sovrapposizioni tra i ruoli implicati nel fenomeno del bullismo e le dimensioni di iperattività e disattenzione caratteristiche del DDAI (Disturbo da Deficit d’Attenzione e Iperattività), con una specifica articolazione nei maschi e nelle femmine. 

          Psicologia Comportamento, Disturbi, Relazioni
          Ordine di scuola:
          Ersilia Menesini, Chiara Marini (Università degli Studi di Firenze): 15 Ottobre 2013

          La collaborazione tra scuola e servizi per l’aiuto al bambino con DSA: un’intervista alla Professoressa Mammarella

          Perché è importante che scuola e servizi collaborino per l’aiuto al bambino con DSA? Qual è il ruolo delle famiglie? La Professoressa Mammarella approfondirà questi temi al prossimo Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, 10-11 febbraio 2017...

          La rivoluzionaria scoperta dei neuroni specchio: l'intervista a Giacomo Rizzolatti

          Le implicazioni educative della scoperta dei neuroni specchio: il celebre scienziato Giacomo Rizzolatti, coordinatore del gruppo di ricerca che ha scoperto i neuroni specchio, interverrà nel corso della V edizione del Convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze...

          Le dinamiche interattive nel sistema-classe

          Il contributo avvia una riflessione sulle dinamiche interattive messe in atto in classe tra docenti e allievi, per rispondere alla domanda: come possiamo rendere i ragazzi agenti partecipi dei loro apprendimenti e fornire loro le competenze necessarie a una...

          Psicologia Comunicazione, Relazioni Luisa Molinari (Università degli Studi di Parma): 17 Gennaio 2017

          Autostima: piacersi, valorizzarsi, credere in sé

          Piacersi e percepirsi competenti sono due dimensioni dell’autostima che influenzano apprendimento e benessere. Atteggiamenti e strategie mirate possono promuoverle e rafforzarle. 

          Psicologia Emozioni, Motivazione, Relazioni Angelica Moè (Università degli Studi di Padova): 17 Gennaio 2017

          Le competenze di ascolto in bambini dai cinque ai dieci anni: un’intervista alla Professoressa Zamperlin

          Che cosa sono le competenze di ascolto? Come stimolarle a scuola? Risponde la Professoressa Zamperlin, che approfondirà questa tematica nel corso del V Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, 10-11 febbraio 2017).

          Psicologia Apprendimento, Comunicazione, Relazioni
          Ordine di scuola:
          16 Gennaio 2017

          Scuola e socializzazione: un’intervista al Prof. Alessandro Antonietti

          Che cosa significa socializzare a scuola? Che differenza c’è tra socializzazione e inclusione? Che cosa possono fare gli insegnanti? A queste domande risponde il Prof. Alessandro Antonietti, che approfondirà queste tematiche nel corso della V edizione del Convegno “In...

          Psicologia Didattica, Relazioni 12 Gennaio 2017

          Disabilità e caos: la solitudine degli insegnanti

          Nella nostra scuola accade spesso che i docenti si trovino ad affrontare situazioni difficili, comprese quelle riguardanti le classi con allievi dai bisogni educativi speciali, senza sentirsi adeguatamente preparati ad affrontarle. Ecco alcune testimonianze e proposte. 

          Sostegno Casi, Disabilità, Relazioni
          Ordine di scuola:
          Santa Parrello (Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi di Napoli “Federico II”): 19 Dicembre 2016

          Il clima positivo in classe

          Conoscere e valorizzare le risorse relazionali che contribuiscono a creare un clima di classe positivo rappresenta un fattore di protezione per il successo formativo sul quale gli insegnanti devono investire.

          Educazione Relazioni
          Ordine di scuola:
          Roberta Renati, Maria Assunta Zanetti (Università di Pavia): 12 Dicembre 2016

          Primo piano