Psicologia e Scuola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [U6D99ECL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [S1MTYIEI] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [PWF91UTK] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

    Didattica inclusiva nella scuola primaria per potenziare la comprensione del testo scritto: un’intervista a Laura Bertolo

    Laura Bertolo, Psicologa, Psicoterapeuta e Psicopatologa dell’apprendimento, in occasione del prossimo Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, 10-11 febbraio 2017) presenterà un progetto riguardante percorsi operativi di didattica inclusiva nella scuola primaria per potenziare la comprensione del...

    Educazione Apprendimento, Didattica, Relazioni
    Ordine di scuola:
    27 Gennaio 2017

    La collaborazione tra scuola e servizi per l’aiuto al bambino con DSA: un’intervista alla Professoressa Mammarella

    Perché è importante che scuola e servizi collaborino per l’aiuto al bambino con DSA? Qual è il ruolo delle famiglie? La Professoressa Mammarella approfondirà questi temi al prossimo Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, 10-11 febbraio 2017...

    La rivoluzionaria scoperta dei neuroni specchio: l'intervista a Giacomo Rizzolatti

    Le implicazioni educative della scoperta dei neuroni specchio: il celebre scienziato Giacomo Rizzolatti, coordinatore del gruppo di ricerca che ha scoperto i neuroni specchio, interverrà nel corso della V edizione del Convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze...

    Le dinamiche interattive nel sistema-classe

    Il contributo avvia una riflessione sulle dinamiche interattive messe in atto in classe tra docenti e allievi, per rispondere alla domanda: come possiamo rendere i ragazzi agenti partecipi dei loro apprendimenti e fornire loro le competenze necessarie a una...

    Psicologia Comunicazione, Relazioni Luisa Molinari (Università degli Studi di Parma): 17 Gennaio 2017

    Autostima: piacersi, valorizzarsi, credere in sé

    Piacersi e percepirsi competenti sono due dimensioni dell’autostima che influenzano apprendimento e benessere. Atteggiamenti e strategie mirate possono promuoverle e rafforzarle. 

    Psicologia Emozioni, Motivazione, Relazioni Angelica Moè (Università degli Studi di Padova): 17 Gennaio 2017

    Le competenze di ascolto in bambini dai cinque ai dieci anni: un’intervista alla Professoressa Zamperlin

    Che cosa sono le competenze di ascolto? Come stimolarle a scuola? Risponde la Professoressa Zamperlin, che approfondirà questa tematica nel corso del V Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, 10-11 febbraio 2017).

    Psicologia Apprendimento, Comunicazione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    16 Gennaio 2017

    Scuola e socializzazione: un’intervista al Prof. Alessandro Antonietti

    Che cosa significa socializzare a scuola? Che differenza c’è tra socializzazione e inclusione? Che cosa possono fare gli insegnanti? A queste domande risponde il Prof. Alessandro Antonietti, che approfondirà queste tematiche nel corso della V edizione del Convegno “In...

    Psicologia Didattica, Relazioni 12 Gennaio 2017

    Disabilità e caos: la solitudine degli insegnanti

    Nella nostra scuola accade spesso che i docenti si trovino ad affrontare situazioni difficili, comprese quelle riguardanti le classi con allievi dai bisogni educativi speciali, senza sentirsi adeguatamente preparati ad affrontarle. Ecco alcune testimonianze e proposte. 

    Sostegno Casi, Disabilità, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Santa Parrello (Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi di Napoli “Federico II”): 19 Dicembre 2016

    Il clima positivo in classe

    Conoscere e valorizzare le risorse relazionali che contribuiscono a creare un clima di classe positivo rappresenta un fattore di protezione per il successo formativo sul quale gli insegnanti devono investire.

    Educazione Relazioni
    Ordine di scuola:
    Roberta Renati, Maria Assunta Zanetti (Università di Pavia): 12 Dicembre 2016

    "Il mio papà ha una gamba sola": quando i limiti diventano magie

    "Il mio papà ha una gamba sola", di Francesco Menichella, è la storia del campione di ciclismo paralimpico Fabrizio Macchi raccontata dagli occhi del figlio Thomas, dotato di straordinaria fantasia. Un libro che insegna a trasformare i propri limiti...

    Maestra, oggi insegno anche io! Un’esperienza di apprendimento cooperativo

    Quali sono i principi dell’apprendimento cooperativo come strategia didattica? Che benefici comporta a livello individuale e all’interno del gruppo classe? Se ne parla approfonditamente nel numero 48 di Psicologia e scuola.

    Educazione Apprendimento, Didattica, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Valeria Cavioni, Valentina Gaggione, Alice Manfredi, Maria Assunta Zanetti (Università degli Studi Pavia): 29 Ottobre 2016

    Le nuove tecnologie favoriscono o impoveriscono l’apprendimento? Un’intervista al Prof. Santo Di Nuovo

    Nuove tecnologie a scuola, tra luci e ombre: abbiamo intervistato il Prof. Santo Di Nuovo per saperne di più.

    I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: Henri Wallon

    Henri Wallon nel 1920 cominciò a insegnare psicologia infantile nell’Istituto di Psicologia di Parigi e aprì un consultorio medico-psico-pedagogico nel quartiere popolare di Boulogne-Billancourt. Nel 1927 divenne direttore di un laboratorio di psicologia infantile presso una scuola di Boulogne-sur-Seine...

    Psicologia Apprendimento, Relazioni Luciano Mecacci (Università degli Studi di Firenze): 17 Ottobre 2017

    I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: John Bowlby

    John Bowlby nel 1937 inizia il training in psicoanalisi infantile sotto la supervisione di Melanie Klein. Nel 1946 comincia a lavorare come vicedirettore alla Tavistock Clinic di Londra, istituisce un servizio clinico dove incontra madri e bambini e fa...

    Psicologia Bisogni, Emozioni, Relazioni Grazia Attili (Sapienza - Università di Roma): 11 Settembre 2017

    Integrazione di bambini stranieri e con disabilità in Italia in un documentario patrocinato da Amnesty International e sostenuto dall'Unicef

    È da poco uscito nelle sale il film documentario "Il primo meraviglioso spettacolo", che parla di integrazione attraverso la scuola e il teatro.

    Il fumetto come strumento di mediazione artistica

    L'utilizzo del fumetto può trovare spazio sia in ambito scolastico che in quello della disabilità, ponendo la base sulla quale creare progetti mirati alla promozione del benessere.

    Educazione Comunicazione, Espressione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Daniele Delfino (psicologo), Stefano Matteoli (dottore in psicologia e fumettista): 14 Luglio 2017

    La nuova legge per prevenire e contrastare il fenomeno del cyberbullismo: intervista alla Professoressa Ersilia Menesini

    La Professoressa Ersilia Menesini ci spiega che cosa cambierà concretamente con la nuova legge volta a prevenire e contrastare il cyberbullismo e ci offre un quadro eloquente sull’importanza della prevenzione del fenomeno.

    Educazione Comportamento, Intervento, Relazioni Ersilia Menesini (Università degli Studi di Firenze): 20 Giugno 2017

    Azione antibullismo: step operativi per la costruzione di una scuola prosociale

    Il bullismo è un fenomeno sociale, caratterizzato dal relativo isolamento della vittima e dall’appoggio di cui spesso godono i comportamenti da bullo presso il gruppo dei coetanei. Per questo motivo, un’efficace azione antibullismo passa spesso attraverso la responsabilizzazione degli...

    Psicologia Comportamento, Intervento, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Daniele Fedeli (Università di Udine) : 16 Maggio 2017

    I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: Maria Montessori

    Il volto femminile ritratto nelle mille lire circolanti fino a qualche anno fa era di Maria Montessori, una donna che dedicò la sua vita allo studio e alla ricerca, ideatrice di un celebre metodo di pedagogia scientifica applicato all’educazione...

    Psicologia Apprendimento, Comportamento, Relazioni Anna Maria Meloni (Istituto Comprensivo Montessoriano di Chiaravalle): 09 Maggio 2017

    Per una pedagogia del corpo a scuola

    È dal fare che passa per il corpo che inizia la didattica: «come ci ricorda Piaget, insegnare è ricordarsi che dove oggi vi è un concetto all’inizio vi era un’azione». Condividiamo la riflessione del Prof. Ivano Gamelli, Docente di...

    Educazione Didattica, Espressione, Relazioni Per una pedagogia del corpo a scuola: 21 Marzo 2017

    Primo piano