Psicologia e Scuola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [AD1LTZXG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [4TQCH7K3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [XGUUBD3B] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

    Imparare a disegnare, disegnare per imparare

    Nell'articolo sono delineate le funzioni di crescita cognitiva, affettiva e comunicativa che il disegno può assolvere, gli ostacoli che trova il suo utilizzo nella prassi didattica e il contributo della ricerca psicologica alla formazione dell’insegnante.  

    Educazione Comunicazione, Didattica, Espressione
    Ordine di scuola:
    Giuliana Pinto (Università di Firenze), Anna Silvia Bombi, Eleonora Cannoni ("Sapienza" di Roma): 15 Novembre 2013

    L'integrazione scolastica di un allievo con ritardo mentale

    Rispondiamo al quesito di un'insegnante di sostegno proponendo attività rivolte sia al bambino con ritardo mentale sia all'intero gruppo classe, per favorire l'integrazione.

    Sostegno Didattica, Integrazione
    Ordine di scuola:
    Lucio Cottini (Università di Udine): 25 Ottobre 2013

    Piani di studio personali per la responsabilizzazione

    Per affrontare aspetti problematici della condizione giovanile, si propone una ristrutturazione della didattica nelle superiori basata sull’introduzione dei piani di studio personali.

    Educazione Apprendimento, Didattica
    Ordine di scuola:
    Marneo Serenelli (Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica - ANSAS, ex IRRE Marche): 05 Agosto 2013

    Insegnare i concetti riguardanti i colori fondamentali

    Il contributo presenta un articolato itinerario istruzionale per insegnare i colori fondamentali a bambini piccoli o ad allievi con disabilità cognitiva, attraverso attività di discriminazione, riconoscimento e classificazione. 

    Sostegno Didattica
    Ordine di scuola:
    Maria Assunta Fagetti (Asso-H, Marino) e Paolo Meazzini (Università di Udine): 11 Luglio 2013

    Intervista a Giuliana Pinto

    Giuliana Pinto, esperta di Psicologia scolastica, parla di competenza di scrittura in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze, 8-9 febbraio 2013).

    Educazione Apprendimento, Didattica
    Ordine di scuola:
    03 Luglio 2013

    Intervista a Lucia Lumbelli

    La professoressa Lumbelli, tra i massimi esperti nello studio della comprensione della lettura, parla del rapporto tra comprensione e televisione, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...” (Firenze, 8-9 febbraio 2013), nel corso del quale le...

    Educazione Comunicazione, Didattica
    Ordine di scuola:
    16 Aprile 2013

    Lo sviluppo di interessi epistemici

    Proponiamo uno degli ultimi contributi del professor Guido Petter per “Psicologia e scuola”, pubblicato nel maggio del 2011. Nell’articolo viene sottolineata l’importanza che gli insegnanti dovrebbero dare durante il loro insegnamento anche agli interessi epistemici, quelli cioè riguardanti i...

    Educazione Didattica
    Ordine di scuola:
    Guido Petter: 10 Aprile 2013

    La costruzione di un ipertesto: il caso di un soggetto disabile

    L’articolo descrive il lavoro didattico svolto con un alunno con handicap fisico, frequentante l’ultimo anno dell’Istituto d’Arte. L’unità didattica illustrata fa riferimento all’apprendimento delle abilità e conoscenze per la costruzione di un ipertesto.

    Sostegno Casi, Didattica
    Ordine di scuola:
    Claudia Manganaro (Centro Ricerche Informatica Applicata - CRIA, Gorizia): 03 Aprile 2013

    Bambini scienziati e poeti

    Gli autori propongono un percorso di apprendimento dei concetti scientifici per i bambini della scuola primaria, attraverso l’osservazione di fenomeni, la consapevolezza metacognitiva e la discussione collettiva. 

    Educazione Apprendimento, Didattica, Metacognizione
    Ordine di scuola:
    Lucia Bigozzi (Università di Firenze), Paola Conti, Carlo Fiorentini (CIDI - Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, Firenze): 04 Maggio 2015

    Insegno bene geografia perché mi piace

    Gli autori approfondiscono le opinioni degli insegnanti in relazione all’insegnamento della geografia nella scuola primaria. Fattori come motivazione, interesse e piacevolezza influenzano le modalità di proporre la materia. 

    Educazione Apprendimento, Didattica, Motivazione
    Ordine di scuola:
    Giovanni Donadelli*, Enia Labate**, Lorena Rocca*, Angelica Moè**, Francesca Pazzaglia** (*Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità, Università degli Studi di Padova; **Dipartimento di Psicologia Generale, Università degli Studi di Padova): 13 Aprile 2015

    Le pratiche di alfabetizzazione. È ancora valido il principio “chi parla bene scrive bene”? Videolezione di Clotilde Pontecorvo

    In questa videolezione Clotilde Pontecorvo (Università di Roma “La Sapienza”) presenta una ricerca svolta con un piccolo gruppo di bambini di quattro-cinque anni che discutono in gruppo sulla scrittura di parole. Dal convegno “In classe ho un bambino che...

    Educazione Abilità, Apprendimento, Didattica
    Ordine di scuola:
    Clotilde Pontecorvo: 26 Marzo 2015

    Pro e contro: le Prove Invalsi

    Il Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, Palacongressi, 6-7 Febbraio 2015), organizzato dalla rivista “Psicologia e Scuola”, ha avuto uno dei suoi momenti più significativi nel dibattito sulle prove INVALSI.

    Didattica, Strumenti, Test, Valutazione 12 Marzo 2015

    Quant’è importante la metacognizione per l’apprendimento matematico?

    Gli autori presentano uno strumento convalidato, frutto di anni di ricerche, utile per lavorare con gli alunni sulle loro credenze disfunzionali che ostacolano l’apprendimento della matematica  

    Educazione Apprendimento, Didattica, Strumenti
    Ordine di scuola:
    Cesare Cornoldi, Daniela Lucangeli (Università degli Studi di Padova): 09 Febbraio 2015

    Percorsi di prevenzione e recupero delle difficoltà ortografiche

    Lucia Bigozzi (Professore di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l'Università di Firenze) illustra un percorso per potenziare la correttezza ortografica. Dal convegno In classe ho un bambino che... Firenze, 6-7 febbraio 2009.

    Il caso di Mario

    Intervento su un ragazzo di 13 anni all’ultimo anno della scuola secondaria di I grado, Mario, con un disturbo specifico composito e misto dell’apprendimento.

    Apprendimento, Casi, Didattica
    Ordine di scuola:
    Barbara Sini (Ricercatrice dell’Università degli Studi di Torino, psicoterapeuta e analista SIPI, specializzata in Psicopatologia dell’apprendimento): 02 Gennaio 2015

    La psicologia nella professionalità degli insegnanti. Videolezione di Guido Petter - Seconda parte

    Pubblichiamo la seconda parte della Lectio Magistralis del Professor Guido Petter dell'Università di Padova, tratta dal convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze, 6-7 febbraio 2009), nel corso del quale il Professore (scomparso nel 2011) ha ricevuto il...

    Educazione Didattica, Formazione
    Ordine di scuola:
    27 Novembre 2014

    Primo piano