Psicologia e Scuola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [GLSIB3N5] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [1VICSWYJ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [1957TIJ1] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

    Le pratiche di alfabetizzazione. È ancora valido il principio “chi parla bene scrive bene”? Videolezione di Clotilde Pontecorvo

    In questa videolezione Clotilde Pontecorvo (Università di Roma “La Sapienza”) presenta una ricerca svolta con un piccolo gruppo di bambini di quattro-cinque anni che discutono in gruppo sulla scrittura di parole. Dal convegno “In classe ho un bambino che...

    Educazione Abilità, Apprendimento, Didattica
    Ordine di scuola:
    Clotilde Pontecorvo: 26 Marzo 2015

    Pro e contro: le Prove Invalsi

    Il Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, Palacongressi, 6-7 Febbraio 2015), organizzato dalla rivista “Psicologia e Scuola”, ha avuto uno dei suoi momenti più significativi nel dibattito sulle prove INVALSI.

    Didattica, Strumenti, Test, Valutazione 12 Marzo 2015

    Quant’è importante la metacognizione per l’apprendimento matematico?

    Gli autori presentano uno strumento convalidato, frutto di anni di ricerche, utile per lavorare con gli alunni sulle loro credenze disfunzionali che ostacolano l’apprendimento della matematica  

    Educazione Apprendimento, Didattica, Strumenti
    Ordine di scuola:
    Cesare Cornoldi, Daniela Lucangeli (Università degli Studi di Padova): 09 Febbraio 2015

    Percorsi di prevenzione e recupero delle difficoltà ortografiche

    Lucia Bigozzi (Professore di Psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l'Università di Firenze) illustra un percorso per potenziare la correttezza ortografica. Dal convegno In classe ho un bambino che... Firenze, 6-7 febbraio 2009.

    Il caso di Mario

    Intervento su un ragazzo di 13 anni all’ultimo anno della scuola secondaria di I grado, Mario, con un disturbo specifico composito e misto dell’apprendimento.

    Apprendimento, Casi, Didattica
    Ordine di scuola:
    Barbara Sini (Ricercatrice dell’Università degli Studi di Torino, psicoterapeuta e analista SIPI, specializzata in Psicopatologia dell’apprendimento): 02 Gennaio 2015

    La psicologia nella professionalità degli insegnanti. Videolezione di Guido Petter - Seconda parte

    Pubblichiamo la seconda parte della Lectio Magistralis del Professor Guido Petter dell'Università di Padova, tratta dal convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze, 6-7 febbraio 2009), nel corso del quale il Professore (scomparso nel 2011) ha ricevuto il...

    Educazione Didattica, Formazione
    Ordine di scuola:
    27 Novembre 2014

    La psicologia nella professionalità degli insegnanti. Videolezione di Guido Petter - Prima parte

    Pubblichiamo la prima parte della Lectio Magistralis del Professor Guido Petter dell'Università di Padova, tratta dal convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze, 6-7 febbraio 2009), nel corso del quale il Professore (scomparso nel 2011) ha ricevuto il...

    Educazione Didattica, Formazione
    Ordine di scuola:
    23 Ottobre 2014

    Come educare saggezza, intelligenza e creatività

    L’articolo descrive la teoria dell’intelligenza efficace e fornisce alcuni suggerimenti concreti per la sua applicazione didattica, al fine di rendere sempre più costruttivo il processo di apprendimento.

    Educazione Apprendimento, Didattica, Valutazione
    Ordine di scuola:
    Robert J. Sternberg, Linda Jarvin (Oklahoma University): 10 Marzo 2014

    Le difficoltà di lettura: come affrontare e superare i problemi di discriminazione visiva

    Rispondiamo al quesito di un'insegnante di sostegno riguardo a come poter operare in caso di bambini con difficoltà di lettura.

    Sostegno Apprendimento, Casi, Didattica
    Ordine di scuola:
    Paolo Meazzini (Ordinario di Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Udine): 05 Dicembre 2013

    L'insegnamento delle frazioni: sperimentare con l'uso delle frazioni in colore

    In questo articolo gli autori descrivono i passi effettuati per la validazione di uno strumento didattico (eserciziario “Frazioni in colore”), ideato per l’insegnamento delle frazioni a soggetti con difficoltà di apprendimento e ritardo mentale.  

    Sostegno Didattica, Strumenti
    Ordine di scuola:
    Valeria Betti, Sergio Anastasia ("La scuola per tutti", Urbino): 20 Novembre 2013

    Imparare a disegnare, disegnare per imparare

    Nell'articolo sono delineate le funzioni di crescita cognitiva, affettiva e comunicativa che il disegno può assolvere, gli ostacoli che trova il suo utilizzo nella prassi didattica e il contributo della ricerca psicologica alla formazione dell’insegnante.  

    Educazione Comunicazione, Didattica, Espressione
    Ordine di scuola:
    Giuliana Pinto (Università di Firenze), Anna Silvia Bombi, Eleonora Cannoni ("Sapienza" di Roma): 15 Novembre 2013

    L'integrazione scolastica di un allievo con ritardo mentale

    Rispondiamo al quesito di un'insegnante di sostegno proponendo attività rivolte sia al bambino con ritardo mentale sia all'intero gruppo classe, per favorire l'integrazione.

    Sostegno Didattica, Integrazione
    Ordine di scuola:
    Lucio Cottini (Università di Udine): 25 Ottobre 2013

    Migliorare l’organizzazione didattica: per una distribuzione degli insegnamenti centrata sulla persona

    Nel numero 48 di Psicologia e scuola il Prof. Ciambrone propone un modello di programmazione dell’organizzazione didattica per la scuola primaria che, tra le sue caratteristiche principali, tiene conto dei ritmi di apprendimento degli allievi e alterna le attività...

    Psicologia Apprendimento, Didattica, Strumenti Raffaele Ciambrone (MIUR, Direzione generale per lo studente, la partecipazione e l’integrazione): 24 Ottobre 2016

    Il discorso in classe: verso una didattica di qualità

    Questo contributo apre una riflessione su come sia possibile implementare nelle classi pratiche virtuose, in grado di favorire la partecipazione degli alunni e il buon esito dei processi di apprendimento.  

    Psicologia Comunicazione, Didattica, Relazioni Luisa Molinari, Consuelo Mameli (Università di Parma): 08 Settembre 2016

    Il valore educativo del gioco nella didattica scolastica

    Il gioco può essere funzionale per aiutare gli allievi a pensare in modo sistematico e finalizzato al raggiungimento di specifici obiettivi. Le autrici presentano Mind Lab, una proposta pedagogica che racchiude, nella sua metodologia, gli aspetti fondamentali della realizzazione...

    Educazione Didattica, Strumenti
    Ordine di scuola:
    Eva Corradini (Pedagogista, responsabile pedagogica e della formazione Mind Lab); Annalisa Poppi (Docente di scuola primaria): 29 Febbraio 2016

    Per una buona didattica della lettoscrittura

    Nell’apprendimento della lettoscrittura è essenziale porre attenzione alla struttura fonotattica della lingua e alle fasi di acquisizione di lettura e scrittura per costruire una didattica efficace anche per i bambini con DSA.

    Didattica, Disturbi
    Ordine di scuola:
    Giacomo Stella: 24 Novembre 2015

    Ricordando Giorgio Israel

    Il 25 settembre è scomparso Giorgio Israel, matematico, epistemologo e storico della scienza. Vogliamo ricordarlo con questa videointervista fatta in occasione del Convegno "In classe ho un bambino che…" (Firenze, 6/7 febbraio 2015) nella quale aveva espresso le sue...

    Psicologia Didattica, Test, Valutazione 30 Settembre 2015

    "Vedere" il presente attraverso il passato (e viceversa)

    Pubblichiamo alcune proposte didattiche dei proff. Andrea Barabino e Lia Raffaella Cresci per il Latino e il Greco, in relazione alle riflessioni sul "Liceo Classico al bivio" che gli stessi autori hanno offerto nel numero 39 di Psicologia e...

    Educazione Apprendimento, Didattica
    Ordine di scuola:
    Andrea Barabino, Lia Raffaella Cresci: 19 Giugno 2015

    Bambini scienziati e poeti

    Gli autori propongono un percorso di apprendimento dei concetti scientifici per i bambini della scuola primaria, attraverso l’osservazione di fenomeni, la consapevolezza metacognitiva e la discussione collettiva. 

    Educazione Apprendimento, Didattica, Metacognizione
    Ordine di scuola:
    Lucia Bigozzi (Università di Firenze), Paola Conti, Carlo Fiorentini (CIDI - Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, Firenze): 04 Maggio 2015

    Insegno bene geografia perché mi piace

    Gli autori approfondiscono le opinioni degli insegnanti in relazione all’insegnamento della geografia nella scuola primaria. Fattori come motivazione, interesse e piacevolezza influenzano le modalità di proporre la materia. 

    Educazione Apprendimento, Didattica, Motivazione
    Ordine di scuola:
    Giovanni Donadelli*, Enia Labate**, Lorena Rocca*, Angelica Moè**, Francesca Pazzaglia** (*Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità, Università degli Studi di Padova; **Dipartimento di Psicologia Generale, Università degli Studi di Padova): 13 Aprile 2015

    Primo piano