Psicologia e Scuola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [KX9AFGPS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [NXJZ8TYA] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [C3C6CKQM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

    TV... ma chi sei tu?

    Qual è il rapporto tra bambini e TV? Che cosa guardano, che cosa pensano di ciò che vedono, che cosa piace loro e perché? Quale ruolo possono avere gli adulti nell'accompagnare i bambini alla fruizione dei media? Pubblichiamo il...

    Psicologia Comportamento, Emozioni
    Ordine di scuola:
    Maurizio Azzalini (psicologo, psicoterapeuta); Barbara Pagotto (psicologa, psicoterapeuta): 31 Maggio 2016

    Sasso, carta, forbice contro il bullismo!

    La differenza è un valore e può proteggerci contro il bullismo (e non solo): questo è il messaggio che veicola lo spot di Android andato in onda durante la notte degli Oscar. Siamo lieti di condividerlo.

    L'identificazione precoce della disattenzione e dell'iperattività: ce ne parla Daniele Fedeli

    Perché è importante identificare precocemente la disattenzione e l'iperattività nei bambini? Ecco il parere di Daniele Fedeli, intervistato in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze, 6/7 febbraio 2015). 

    Psicologia Comportamento, Osservazione
    Ordine di scuola:
    24 Febbraio 2016

    Dispersione scolastica: nuova “dis-abilità”?

    Spesso il problema dell’abbandono scolastico è connesso ai disturbi di apprendimento o a forme specifiche di disabilità. Vanno cercati criteri e metodi, non stigmatizzanti, per un appropriato intervento nella scuola che sia in grado di rispondere ai bisogni speciali...

    Psicologia Comportamento, Difficoltà, Intervento
    Ordine di scuola:
    Santo Di Nuovo (Università di Catania): 08 Febbraio 2016

    Intervista a Ersilia Menesini

    Pubblichiamo l'intervista alla Professoressa Ersilia Menesini, autrice insieme ad Annalaura Nocentini del monografico estivo di “Psicologia e scuola” (luglio/agosto 2015), dal titolo “Il bullismo a scuola. Come prevenirlo, come intervenire”. La Professoressa anticipa alcune importanti riflessioni e proposte di...

    L’alimentazione a scuola

    L'autrice propone un metodo sensoriale-cognitivo per un’efficace educazione alimentare a scuola, con lo scopo di insegnare ai bambini a mangiare meglio e a diventare consapevoli delle proprie abitudini alimentari 

    Educazione Benessere, Comportamento
    Ordine di scuola:
    Giuliana Gellini (Università di Trieste) : 19 Febbraio 2015

    Come riuscire a capire un’insegnante

    Che accorgimenti può usare un genitore per comunicare con una docente competente e rigorosa che sembra non accorgersi delle difficoltà che crea in classe negli allievi?

    Psicologia Comportamento, Comunicazione, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Paola A. Sacchetti, psicologa (paolaannasacchetti@yahoo.it): 26 Gennaio 2015

    Bambini con... “disturbo da deficit di natura”

    "Disturdo da deficit di natura": è davvero aumentato? Che cosa possiamo fare? 

    Educazione Benessere, Comportamento, Difficoltà
    Ordine di scuola:
    Anna Oliverio Ferraris (Sapienza - Università di Roma): 12 Novembre 2014

    Un'allieva con mutismo selettivo

    Casi di mutismo selettivo: come comportarsi? Risponde Claudia Gorla

    Sostegno Casi, Comportamento, Comunicazione
    Ordine di scuola:
    Claudia Gorla (Psicologa Psicoterapeuta sistemico-relazionale - Centro polispecialistico Mediplus, Cesano Maderno - MB): 14 Ottobre 2014

    L’integrazione multiculturale: il modello delle TRE C

    Lo studio presenta il percorso e i principali risultati della sperimentazione del modello TRE C, volto a potenziare la Cooperazione, la gestione dei Conflitti e il senso Civico come strategie per ridurre il pregiudizio e le difficoltà relazionali a...

    Psicologia Comportamento, Emozioni, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Ersilia Menesini (Università di Firenze) Elisa Guazzelli, Valentina Dianda (Comitato Ilio Micheloni - Capannori, LU): 27 Agosto 2014

    La sfida di un nuovo problema: il cyberbullismo

    Casi di cyberbullismo: come comportarsi? Risponde Daniele Fedeli.

    Educazione Comportamento, Relazioni
    Ordine di scuola:
    Daniele Fedeli (Ricercatore e docente di Pedagogia speciale presso l’Università degli Studi di Udine): 09 Luglio 2014

    Assaggiare o non assaggiare?

    Come comportarsi con i bambini che rifiutano il cibo alla mensa della scuola dell’infanzia? Risponde Aurora Mastroleo.

    Educazione Comportamento
    Ordine di scuola:
    Aurora Mastroleo (Vice presidente Associazione Pollicino e Centro Crisi Genitori Onlus, Milano): 06 Giugno 2014

    La rivoluzionaria scoperta dei neuroni specchio: l'intervista a Giacomo Rizzolatti

    Le implicazioni educative della scoperta dei neuroni specchio: il celebre scienziato Giacomo Rizzolatti, coordinatore del gruppo di ricerca che ha scoperto i neuroni specchio, interverrà nel corso della V edizione del Convegno "In classe ho un bambino che..." (Firenze...

    La consulenza psicologica per la gestione in classe del bambino ADHD: un'intervista al Prof. Claudio Vio

    Perché è utile la consulenza psicologica per la gestione in classe del bambino ADHD? Ce lo spiegherà il Prof. Claudio Vio durante la V edizione del convegno “in classe ho un bambino che...” (Firenze, 10-11 febbraio 2017). Ecco alcune...

    L'aiuto reciproco in classe: esperienze di peer tutoring

    L’articolo illustra le modalità di applicazione del peer tutoring in ambito scolastico, supportando l’analisi teorica con le risultanze empiriche provenienti da una ricerca condotta in una scuola di Roma.  

    Psicologia Comportamento
    Ordine di scuola:
    Ivano Gagliardini (AVIOS – Agenzia per la Valorizza­zione dell’Individuo nelle Organizzazioni di Servizio) : 03 Gennaio 2017

    Sostenere gli alunni con DSA attraverso l’auto-regolamentazione e la narrazione

    Autoregolare le proprie condotte di studio in maniera efficace: un approccio rivolto a studenti che presentano Disturbi Specifici di Apprendimento. Il modello si declina in cinque moduli, corrispondenti a punti-chiave dell’apprendimento scolastico.

    Psicologia Comportamento, Intervento, Strumenti
    Ordine di scuola:
    Alessandro Antonietti, Marisa Giorgetti (Università Cattolica di Milano): 02 Novembre 2016

    Bullismo: il sostegno dalla classe!

    Il progetto “Bullismo: il sostegno dalla classe” si pone l’obiettivo di contrastare, attraverso laboratori esperienziali che prevedono anche la manipolazione dell’argilla, il fenomeno del bullismo e i conflitti nel gruppo classe.

    Educazione Comportamento, Intervento, Strumenti
    Ordine di scuola:
    Gabriele Dimitrio: 19 Settembre 2016

    Un curricolo su germi e malattie infettive per bambini di 5/6 anni

    Germi e malattie infettive: che cosa sono? Come ci si ammala? Le autrici presentano un curricolo su questi temi sperimentato con successo in una scuola dell’infanzia con un piccolo gruppo di bambini di 5/6 anni. 

    Educazione Apprendimento, Benessere, Comportamento
    Ordine di scuola:
    Anna Emilia Berti, Daniela Gobbato (Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata _ FISPPA, Università di Padova): 05 Settembre 2016

    Progetto di educazione all’eroismo

    La proposta didattica qui presentata muove dal desiderio di avviare una riflessione sulle caratteristiche che oggi potrebbero essere attribuite a un eroe. Il lavoro è indirizzato ai bambini di età compresa tra gli otto e i dieci anni, frequentanti...

    Educazione Comportamento, Emozioni, Strumenti
    Ordine di scuola:
    Margherita Musso Piantelli: 01 Agosto 2016

    Gestire le classi difficili: videointervista al Prof. d'Alonzo

    Il Professor d’Alonzo, ordinario per il settore didattica e pedagogia speciale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, offre suggerimenti agli insegnanti per la gestione di classi difficili, in occasione del convegno...

    Numero in corso

    Forse potrebbe interessarti anche...

    Il PDP. Come e cosa fare

    Uno strumento operativo per la compilazione del Piano Didattico Personalizzato, con una raccolta ragionata dei modelli di PDP curati...

    Come leggere la Dislessia e i DSA - Nuova edizione

    Il best seller sulla dislessia e i DSA destinato agli insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado...