Per cominciare bene: costruire un curricolo orientato alle competenze di cittadinanza attiva

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [J1PH3EWM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [RYNGDASX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [UNTNR1IZ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Per cominciare bene: costruire un curricolo orientato alle competenze di cittadinanza attiva

Un approfondimento di Anna Sarfatti sull’educazione alla cittadinanza, trasversale a tutte le discipline

sarfatti

Come costruire un curricolo orientato alle competenze di cittadinanza attiva? Anna Sarfatti, scrittrice e formatrice, ha preparato per il primo numero di La Vita Scolastica 2019/20 un approfondimento per insegnanti della primaria, da scaricare a questo link*:

Per cominciare bene

Un estratto dall'articolo:

"Tre punti imprescindibili per avviare un nuovo anno di lavoro insieme.

Non ci perdiamo in progetti ambiziosi di cui rischiamo di perdere il filo, progettiamo percorsi fatti di piccoli passi da seguire con la massima attenzione, che facciano crescere consapevolezza e impegno tanto in noi adulti quanto nei bambini.

Scegliamo con cura indicatori di osservazione, obiettivi, attività, traguardi; sono un materiale prezioso per avviare, dove manchi, un curricolo di educazione alla cittadinanza.

Trasformare le disuguaglianze in pari opportunità sarebbe la missione della scuola democratica: non è detto che ci riesca, ma è necessario che ci provi”. 

 

 

*Disponibile con abbonamento a "La Vita Scolastica"

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

28 Agosto 2019 Giunti Scuola

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola